Cerca nel blog

mercoledì 16 gennaio 2013

Fare pittura: come nasce un quadro


Milano: Incontri in Biblioteca - Piazza Sicilia
Martedì 5 Marzo 2013 ore 18:30: Ritratto
Martedì 19 Febbraio 2013 ore 18:30: Still Life
Martedì 5 febbraio 2013 ore 18:30 ogni due settimane

Francesco Fontana dipinge in pubblico a 'alla prima'

Come nasce e si sviluppa un dipinto? Ecco serie d'incontri per scoprire dal vivo la magia del processo pittorico. L'artista e maestro Francesco Fontana dipingerà ad olio alcuni temi classici, con modelli rigorosamente dal vero: Il ritratto, lo still life, un tema floreale. Gli incontri avranno carattere di dimostrazione, con la realizzazione di un’opera completa in meno di due ore.

Vi sarà un'introduzione dell'artista sulla tecnica 'alla prima' -- pittura diretta lascito dell'impressionismo -- che mette al centro la pennellata, il gesto, la textura. L’artista offrirà commenti sulle peculiarità di ogni soggetto, su come si comportano la luce ed i colori, su ciò che il pittore osserva, e che lo spettatore normalmente 'non vede'. Sarà possibile porre domande circa il processo e i materiali usati. Insomma i segreti del fare pittura svelati agli appassionati e ai neofiti.

Ingresso libero, posti limitati da prenotare al numero 02 8846 5863

Dove: Biblioteca Comunale Sicilia, Via Luigi Sacco 14, Milano
Mezzi: MM1 De Angeli. Bus 16, 61, 63, 67, 72, 80

venerdì 11 gennaio 2013

I tempi migliori sono oggi

Tra i miei buoni proposti per il 2013 c'è quello di continuare a perseguire i miei obiettivi e lavorare per realizzare i miei sogni. Niente può scalfire la mia determinazione! Nemmeno il ricordo dell'anno trascorso, che ha visto tanti buoni cambiamenti ma anche un senso di stupore e d’impotenza di fronte alle difficoltà che in molti abbiamo vissuto.
Il Tuffo -- Oli su tela (c) Francesco Fontana
L’arte aiuta a ritrovare entusiasmo


Ma se siamo sopravvissuti alla depressione collettiva (più che alla recessione) non possiamo che guardare avanti e dire a noi stessi che non possiamo più rimandare a tempi migliori ciò che veramente conta per noi. Non ci saranno tempi migliori se non miglioriamo il nostro presente. Il tempo che sacrifichiamo a noi stessi, chiusi in difesa, è un tempo che non tornerà mai più. Il momento è qui ed ora. Agire con più coraggio, è l'unico antidoto alla tentazione di non credere più a nulla.
  
La creatività ci salva dal disincanto
Povera Patria, schiacciata dagli abusi del potere -- cantava Battiato più di venti anni fa. Il nostro disincanto si può capire. Ma la pittura, il teatro, la musica hanno preso vita anche in tempi di guerra, nella mancanza di libertà, nella miseria. Non consideriamo l'arte un bene superfluo. La creatività è proprio ciò che può salvarci. Nutre l'anima!
Buon anno! : ) Francesco Fontana
PS. Sono aperte le iscrizioni ai miei corsi di pittura. Vieni a provare e a parlarci delle tue esigenze.