Cerca nel blog

lunedì 28 maggio 2012

Nuovi scenari da dipingere in Provenza


Quest anno abbiamo voluto progettare un nuovo itinerario in Provenza per lo stage di pittura dal 2 al 9 settembre 2012. Nuovi scenari nella stessa atmosfera magica del Sud della Francia che a noi è piaciuta così tanto negli ultimi quattro anni.
Faremo base appena fuori Salon de Provence, a mezz'ora dall'aeroporto di Marsiglia, da Aix en Provence - la città natale di Cezanne -, da St Remy ed oltre fino al nostro amato Luberon.

Hai solo bisogno di arrivare in auto oppure in TGV da Parigi oppure volare su Marsiglia – dove ti prendiamo in consegna per trasferiti nel tipico mas, il casale provenzale che ci ospita, e cenare nei ristoranti locali.

Il laboratorio di pittura in sei giorni comprende:

3 mattinate di lezioni + esercitazioni
3 mattine di pittura en plein air con supervisione individuale.
5 pomeriggi di pittura all'aperto in libertà.
1 pomeriggio libero per i souvenir e lo shopping.

Abbiamo solo una stanza disponibile nel  nostro mas. Iscriviti ora!

La quota d’iscrizione per quest’esperienza indimenticabile è di 690 Euro che comprende il corso di pittura, il trasporto di gruppo e la quota associativa (che include la verifica delle tue opere per un anno dopo il workshop).

sabato 5 maggio 2012

Breve ma intenso il tuo corso di pittura pre-vacanze

Ancora un'opportunità per non lasciare nel cassetto il tuo proposito di seguire un corso di pittura. Prima che arrivi l'estate approfitta della flessibilità che abbiamo introdotto negli orari e nei costi d'iscrizione Puoi scegliere tra 16, 12 oppure 8 lezioni negli orari che preferisci, una o più volte a settimana. Potrai concentrare così in uno o due mesi un programma e di avanzare subito al livello tecnico successivo. Clicca qui e compila il modulo che ti invierà subito un preventivo nella tua email. Rifallo se vuoi un numero di lezioni diverso: http://www.farepittura.it/Quote.asp#Modulo_di_prenotazione

Buona pittura! : ) Francesco http://www.farepittura.it/

venerdì 4 maggio 2012

Modigliani in un musical a Milano


Fino al 6 maggio Gipo Gurrado, musicista, compositore, produttore e autore di Milano porta in scena il suo spettacolo "Modì - Musica per anime a colori" .al Teatro Leonardo di Milano. Modì è uno spettacolo dedicato alla meravigliosa e struggente storia di Amedeo Modigliani e alla effervescente Parigi di inizio Novecento. Lo spettacolo è parte della stagione di Quelli di Grock di cui Gipo Currado è il compositore dal 2003

Qui trovate la pagina ufficiale dal sito del teatro:
http://www.teatroleonardo.it/spettacolo.php?id=39 .

Altre info a questi siti:
http://www.gipogurrado.com | http://www.modi-themusical.it

Teatro Leonardo Mappa
Via Ampère, 1 (angolo Piazza Leonardo da Vinci),
20131 Milano Tel 02 2668 1166


Amedeo Modigliani
Era nato al Livorno nel 1884, e fin da giovanissimo aveva dimostrato una spiccata attitudine al disegno, e alla cagionevolezza di salute. Allievo di Giovanni Fattori e Silvestro Lega, nel 1906 si trasferì a Parigi, sviluppando lo stile unico e non ascrivibile a nessuna corrente che oggi conosciamo. Uno stile di vita dissoluto, uno studio prima a Montmartre e poi a Montparnasse e, nel 1918, l'amore della vita identificato in Jeanne Hébuterne, pittrice che dipinse insieme a "Modì”, com'era soprannominato Modigliani, gli ultimi due anni di vita del pittore, che morì a 35 anni in preda alla meningite. All'indomani della scomparsa del pittore, anche la compagna si suicidò, gettandosi nel vuoto e ponendo fine nella maniera più tragica possibile a una delle vicende artistiche riconosciute come le più "maledette” del Novecento.


Buona pittura e musica: ) Francesco Fontana